CONTATTACI

    Decision support system: come compiere le giuste scelte di business in poco tempo

    FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

    La trasformazione digitale è un processo a cui nessuna azienda, nemmeno le piccole e medie imprese, possono ormai sottrarsi. Per poter gestire al meglio ogni business, è necessario prendere decisioni in modo rapido e consapevole, ricorrendo ai software di decision support system (DSS), che grazie a intelligenza artificiale e machine learning analizzano grandi quantità di dati e forniscono le informazioni chiave che servono ai CEO e ai direttori dei diversi settori aziendali per prendere le giuste decisioni per l’azienda.

    I migliori sistemi di supporto decisionale restano quindi gli agenti virtuali, cioè quei software di intelligenza artificiale che affiancano e aiutano nel lavoro di ogni giorno l’azienda. Gli agenti virtuali analizzano in poco tempo i dati, fornendo analisi predittive su qualsiasi argomento: sulle prestazioni dell’azienda, sul ritorno di un investimento, sulla quotazione delle materie prime e per le previsioni di mercato. Affidarsi a un agente virtuale che funziona da sistema di supporto decisionale significa avere sempre al proprio fianco un consigliere che, dati alla mano, ti aiuterà a non sbagliare nelle tue decisioni, evitando sia perdite di tempo che di denaro.

    Cos’è un decision support system e a cosa serve

    I sistemi di supporto decisionale sono dei software progettati per elaborare grandi quantità di dati in modo “intelligente”. Utilizzando i complessi algoritmi dell’intelligenza artificiale e le tecniche più moderne di machine learning, permettono di estrapolare informazioni in modo efficace e veloce. A seconda del tipo di settore di business, il decision support system dovrà essere costruito e configurato sulle esigenze dell’azienda.

    Questo perché ogni settore avrà parametri e dati differenti su cui basarsi per creare i propri modelli e quindi inserirsi nel processo decisionale, supportando e aiutando i responsabili dell’azienda a prendere le decisioni migliori. I sistemi devono quindi avere tre caratteristiche fondamentali: permettere di gestire grandi quantità di dati che provengono da fonti diverse, garantire l’accesso a diverse piattaforme utilizzando un’unica interfaccia intuitiva e garantire la consultazione dei risultati a più utenti, magari con permessi differenti, oltre che consentire di gestire anche lo storico dei dati e integrarli in ogni momento con quelli attuali.

    Un buon decision support system deve essere un software flessibile, in grado di rispondere a diverse esigenze dell’azienda, ma soprattutto deve essere efficace, così da fornire sempre informazioni allineate tra dati storici e analisi predittive. Infine, deve garantire l’efficienza: permettere all’azienda di raggiungere i migliori risultati impiegando un numero minimo di risorse, così da poter tagliare costi e spese e massimizzare i profitti.

    Agenti virtuali: come usarli nel decision support system

    Un agente virtuale rappresenta il miglior decision support system che si possa desiderare per la propria azienda, a patto di capire come utilizzarlo al meglio per risparmiare. Si tratta di software basati sull’intelligenza artificiale che offrono la massima flessibilità, perché consentono un monitoraggio costante del tuo business, proponendo una panoramica sempre aggiornata sulle prestazioni aziendali, sia in termini di storico degli andamenti, che di previsioni future.

    Mostrando le simulazioni sugli scenari futuri, gli agenti virtuali supportano il CEO nel prendere decisioni, aiutandolo a valutare passo dopo passo quali sono i possibili risultati di ogni strategia aziendale e delle varie allocazioni di budget, così da accompagnare l’azienda nel raggiungimento degli obiettivi prefissati senza sprechi. E se lo scenario dimostra che l’obiettivo fissato non è raggiungibile, ti aiuta a definirne di nuovi che siano una concreta occasione di guadagno per il tuo business. 

    Gli agenti virtuali rappresentano quindi un sistema di supporto decisionale flessibile, efficace e soprattutto efficiente, che accompagna il CEO nelle decisioni di ogni giorno, guidandolo e aiutandolo a fare le giuste scelte per il bene dell’azienda.