TREND & MERCATI: come scoprire nuove opportunità di business

Tag: ai, Digitalizzazione, Trend & Mercati

Il primo step di un incisivo processo decisionale è verificare se esiste uno strumento in grado di supportarci efficacemente quando dobbiamo prendere una decisione importante per il nostro business.

Uno strumento, per intenderci, che indirizzi le nostre scelte, fornendo risposte concrete a domande essenziali per questa fase ormai post-pandemica e di ripartenza.

Domande quali: “Sapete cosa vorranno davvero i clienti domani? Quali dati avete analizzato per saperlo? Pensate che la simpatia batta la convenienza? Che il passaparola sia e rimarrà più utile e ramificato del digitale? La vostra azienda quanto è digitalizzata?”

Bene, questo strumento esiste, è “Trend & Mercati” ed è messo a disposizione da Vedrai. Ne avete mai sentito parlare?

“Trend & Mercati” è un mezzo essenziale per capire come poter sfruttare le nuove opportunità e far fronte alle richieste di un mercato così mutevole che i consumatori una settimana vogliono A, e quella dopo Z.

Affidandosi alle nuove tecnologie di Vedrai, è possibile individuare e analizzare costantemente i trend dei mercati, prendendone in considerazione le diverse variabili, ricavate da fonti attendibili delle banche dati più utili a monitorare l’andamento del nostro business.

Un risultato reso possibile dal fatto che tutto ciò che è digitalizzato può essere esaminato e che ogni azione del consumatore viene tracciata e trasformata in un dato utile ad estrapolare risposte matematicamente calcolate.

Ecco svelato il punto d’arrivo, ma per evitare qualsiasi dubbio facciamo un esempio concreto: se volessimo monitorare il trend del gaming quali sarebbero le possibili vie per analizzarlo?

Per rilevare i cambiamenti di preferenze dei consumatori in questo settore, si analizzano i comportamenti umani (quanto si parla sui social di un determinato videogioco, con quanta frequenza viene ricercato su Google, quante volte viene menzionato su Twitch, quante visualizzazioni ottiene in un video promozionale su YouTube, quanto ha venduto online rispetto ad altri videogiochi ecc.) che divengono le variabili da tenere in considerazione.

Quando si dispone di tutte queste informazioni, viene creato un report di parole chiave da trasmettere all’azienda, con l’analisi della reazione causa-effetto tra i trend del mercato e la curva di previsione della domanda dei consumatori.

Con l’ausilio dell’AI, tutto ciò porta a determinare quale siano le decisioni migliori per raggiungere gli obiettivi aziendali previsti e in tutto il processo decisionale, che viene semplificato e velocizzato, viene anche sensibilmente ridotto il rischio di errore (anch’esso, peraltro, quantificato).